Le poesie di Gino Adamo

28 Agosto 2020 0

NON HO PAURA Temo l’ardire del mio animo indomito, temo i pensieri di una mente insana, indebolita da tempeste e tumulti, da scuotimenti e disordini…

PADRE ORA CHE TI VEDO SULLA SOGLIA DELL’INFINITO RIAFFIORANO I RICORDI DI ME BIMBA, PADRE MIO, FRAMMENTI QUOTIDIANI RIEMERGONO COME GERMOGLI, COME LAMPI DI LUCE…

Donna Curda Quel cammino aspro buio su sentieri ostili, muto a piedi nudi varcati senza appello, irreale silenzio a raccolta del pianto. Al crepitare di…

Le poesie di Mila Fazio

28 Agosto 2020 0

Primo tempo veneziano La vetrata sui tetti di Sant’Angelo guardava alla Fenice che bruciava. Quel gennaio col freddo di neve, era il nostro ultimo mese…

Alzheimer Papà picchì mi talii e nun dici nenti, l’ucchiuzzi sunnu assenti, la vucca chiusa e senza pitittu e u corpu senza rizzettu. Taliassimi sugnu…

Raggio di sole Cammino distratta sotto un tiglio, un tappeto colorato di foglie ingiallite invita a rimanere sola. Ormai accartocciate dal sole, le raccolgo. Su…